News

CubeCurve alla fase finale del Progetto Zero Robotics con ITIS Verona Trento.

News
16-01-2014

“Wall-e” è il nome della squadra di studenti diciassettenni dell’ITIS messinese Verona Trento che parteciperanno alla fase finale del progetto Zero Robotics, in Olanda. Guidati dalla prof. Eliana Bottari e dal prof. Giovanni Rizzo, grazie alla partnership tecnica di CubeCurve, hanno concentrato tutte le proprie forze e menti per collaudare un software che permettesse di creare dei micro satelliti chiamati “Spheares” e che verranno lanciati nella stazione orbitante Iss (stazione spaziale internazionale) il prossimo 17 gennaio alle ore 13.30.

Ad assistere al lancio saranno sei astronauti a bordo, collegati in diretta streaming con i ragazzi che voleranno in Olanda per il grande evento. La finalità pratica del progetto, che da questo momento fornirà un contributo agli astronauti per operare al meglio è garantire la manutenzione, l’assemblaggio dei satelliti ed il compimento di operazioni di attracco nello spazio.

Gli studenti dell’Istituto Verona Trento e lo staff tecnico di CubeCurve hanno lavorato a lungo per partecipare al concorso “Zero Robotics “, creato nel 2009 dal Laboratorio di Sistemi Spaziali dell’ Istituto di Tecnologia del Massachussetts (MIT).

Le sfide non sono ancora finite, ma essere già arrivati secondi dopo gli Stati Uniti d’America è un grande traguardo.

 
Torna indietro

RSS




Home Page | Contatti | Area Riservata | Intranet Aziendale | Note Legali | Mappa del Sito
Copyright 2010 CubeCurve S.r.l.
P.iva 02743670834 - R.E.A. 189839 - Capitale sociale €. 100.000,00 i.v.